La fine degli insegnanti

di Roberto Casati, Il Sole 24ore 15 maggio 2016 La vulgata della scuola del ventunesimo secolo prevede: classi “agili”, con studenti che guardano contenuti online e ne discutono poi tra di loro. Insegnanti “leggeri”, con il ruolo di “facilitatori” delle suddette discussioni tra gli studenti. Scomparsa progressiva della lezione frontale, e quindi della preparazione della … Leggi tuttoLa fine degli insegnanti

Noi diciamo NO alla “riforma” della scuola

A PROPOSITO DEL DDL RENZI-GIANNINI SULLA SCUOLA NOI DELLE CARINE PENSIAMO CHE… L’assemblea sindacale dell’I. C. Via delle Carine, in merito al DDL n. 2994, “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti“, comunemente detto “La buona scuola”, presentato dal Governo alla Camera il 27 marzo … Leggi tuttoNoi diciamo NO alla “riforma” della scuola

Ancora meritocrazia…

Da un articolo di L. Guadagnucci: “[…] Scrive Boarelli: “Meritocrazia è un concetto che esalta l’individualismo e la competizione, e quindi porta i meccanismi del mercato fin dentro il sistema educativo alterandone in modo irreversibile la fisionomia. La promessa di una società più ugualitaria perché liberata dal privilegio è tradita dall’abbandono degli ideali egualitari e … Leggi tuttoAncora meritocrazia…